L’acciaio non va in vacanza

Giovedì 24 luglio il team di Morandi Spa ha organizzato, all’interno del magazzino, una grigliata con i dipendenti e tutti i collaboratori.

Carne, costine e un bicchiere di vino rosso hanno accompagnato il nostro saluto prima delle vacanze, in una serata di condivisione al termine di questo primo semestre.

Semestre che si è chiuso positivamente per Morandi Spa, che nel bilancio ha registrato un aumento del fatturato del + 33 % rispetto al primo semestre dello scorso anno.

Segno che, nonostante la crisi del mercato, le scelte strategiche del piano commerciale 2014-2017 dell’azienda stanno – in questo primo periodo – dando frutti positivi. Ad impattare sui volumi la scelta di introdurre profilati per impiego strutturale, di sviluppare il mercato end-user e di creare una rete vendita nazionale ed internazionale.

Gli investimenti nel piano di comunicazione & marketing, che hanno portato al rinnovo del brand e un sito web con un taglio più “social”, avrà impatti visibili più nel lungo periodo, anche se già si stanno intensificando le navigazioni e la visibilità sui motori di ricerca.

Stiamo vivendo un momento di crescita, stiamo “guardando avanti senza dimenticare le radici e la passione di papà Vittorio” come diceva Emanuele Morandi nell’ultimo articolo.

Nel frattempo, ci salutiamo con questa serata. L’azienda rimarrà chiusa nelle tre settimane di agosto, dal 4 al 24; lunedì 25 agosto riapriremo le attività. In queste settimane potrete contattare per le urgenze Francesco Bolpagni (commerciale) al numero +39 348 2688790 o all’indirizzo mail fbolpagni@morandispa.it.

Perché l’acciaio, no…non va in vacanza!

Rispondi