Morandi Steel ferma le attività produttive

Aggiornamento 4 maggio 2020

Le attività sono regolarmente ripartite.

Aggiornamento 3 aprile 2020

In applicazione delle nuove indicazioni delle autorità (DPCM 1 aprile 2020), lo stop delle attività produttive sarà prolungato fino a lunedì 13 aprile 2020.

 

Di fronte all’ulteriore evoluzione delle misure previste dalle autorità nazionali e locali italiane per la gestione della crisi generata dal diffondersi dell’epidemia di Covid-19, il team di Morandi Steel informa clienti e partner che da mercoledì 25 marzo si fermeranno tutte le attività produttive. 

Fin dall’inizio dell’aggravarsi della situazione, ci siamo impegnati per permettere ai nostri dipendenti, collaboratori e partner di lavorare nelle migliori condizioni di sicurezza possibili, coerentemente con le norme previste dalle istituzioni italiane. Dopo il decreto DPCM di domenica 22 marzo questo non è più possibile: le attività del magazzino saranno perciò interrotte fino a venerdì 3 aprile.

Per tutte le figure e mansioni che lo consentono, invece, continuerà ad essere attivo lo smartworking. Il personale dei nostri uffici rimane a completa disposizione di tutti i clienti e partner per call e telefonate, in modo da garantire un aggiornamento continuo.

Vi informeremo non appena le condizioni consentiranno di riprendere le attività.

 

Per qualsiasi richiesta potete contattarci:

Giorgio Maschietto
gmaschietto@morandispa.it 
+39 348 1517760

 

Riccardo Taroni
rtaroni@morandispa.it
+39 349 4642957

 

Nicola Zamboni
nzamboni@morandispa.it
+39 389 6517047

Rispondi